Gran Bretagna, Edf ferma 3 reattori nucleari dopo scoperta problema

lunedì 11 agosto 2014 16:05
 

LONDRA, 11 agosto (Reuters) - Edf Energy ha deciso di spegnere tre reattori nucleari in Inghilterra per una serie di controlli, a seguito della scoperta di un problema in un quarto reattore simile.

La controllata di Edf, che gestisce circa 15 reattori nucleari in Gran Bretagna, ha reso noto che è stato scoperto un problema alla caldaia del reattore 1 della centrale Heysham 1, che era stata chiusa a giugno per i rifornimenti.

Per precauzione è stato quindi deciso di spegnere ed effettuare ulteriori controlli anche sugli altri reattori simili, cioè il reattore 2 di Heysham e i reattori 1 e 2 della centrale di Hartlepool, che resteranno fermi per un periodo di circa otto settimane.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Gran Bretagna, Edf ferma 3 reattori nucleari dopo scoperta problema | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%