Banco Popolare chiederà con Tltro circa 3,8 miliardi - Saviotti

venerdì 8 agosto 2014 18:53
 

MILANO, 8 agosto (Reuters) - Banco Popolare prevede di partecipare al nuovo programma di prestiti Tltro della Bce alla prima finestra disponibile per un ammontare di circa 3,8 miliardi di euro.

Lo ha detto l'AD Pier Francesco Saviotti nel corso della presentazione dei risultati del primo semestre.

"Oggi il Cda ha dato l'ok per partecipare al primo tiraggio del TLtro per l'ammontare di circa 3,8 miliardi", ha spiegato l'AD.

A fine giugno l'esposizione di Banco Popolare in Bce si è ridotta a 10,7 miliardi nominali dopo il rimborso dei finanziamenti Ltro per 2,8 miliardi nel secondo semestre 2014, in seguito alla cancellazione di titoli garantiti dallo Stato forniti come collaterale per 3,1 miliardi nominali.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia