Malaysia Airline, governo malese riacquista minorities e studia rebranding

venerdì 8 agosto 2014 12:54
 

KUALA LUMPUR, 8 agosto (Reuters) - Il fondo di investimenti governativo della Malesia, Khazanah Nasional's, ha proposto il riacquisto delle azioni di Malaysia Airline System non ancora possedute per un prezzo pari a 1,4 miliardi di ringgit (circa 436 milioni di dollari).

Dopo l'operazione il fondo taglierà le rotte meno redditizie, i salari e insediarà un nuovo management team.

La mossa, che porterà al delisting di Malaysia Arline System, era ampiamente attesa: le vendite di biglietti del vettore malese sono crollate dopo che l'8 marzo scorso un aereo della compagnia con 239 passeggeri era scomparso. Il calo si è poi acuito quando il 17 luglio un velivolo della compagnia è stato abbattuto nei cieli dell'Ucraina causando la morte di 289 persone.

Tra le ipotesi anche un ripensamento del marchio su ampia scala per ripristinare la fiducia dei passeggeri dopo le due recenti tragedie.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia