Pop Milano, utile sem1 +81,3% dopo cessione Anima, titolo si impenna

venerdì 8 agosto 2014 13:53
 

MILANO, 8 agosto (Reuters) - Pop Milano chiude il primo semestre con un utile netto di 191,5 milioni in rialzo dell'81,3% rispetto ai 105,6 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso beneficiando della plusvalenza netta di 103 milioni per la cessione della partecipazione di Anima Holding.

Il risultato della gestione operativa scende del 3,8% sul primo semestre del 2013 dopo un margine di interesse di 407,2 milioni, in calo del 2% (+3,2% su basi omogenee)

Le rettifiche nette per deterioramento crediti crescono del 21,5% sul primo semestre dell'anno scorso a 199 milioni. Il costo del credito è di circa 120 pb da 98 di giugno 2013.

A fine giugno il Common Equity Tier 1 si attesta all'11,23% dopo l'aumento di capitale di 500 milioni e la rimozione completa di requisiti addizionali di capitale ('add-on') imposti dalla Banca d'Italia a gioungo del 2011.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia