Allianz vede utili record nel 2014 nonostante problemi Pimco

venerdì 8 agosto 2014 09:09
 

FRANCOFORTE, 8 agosto (Reuters) - Allianz punta a chiudere il 2014 con utili record dopo aver archiviato il secondo trimestre con un utile operativo migliore delle attese, grazie alla crescita delle vendite nel campo assicurativo e nonostante la persistente debolezza della divisione di asset management.

Nel trimestre l'utile operativo è stato pari a 2,8 miliardi di euro, superando nel semestre la metà dell'obiettivo per l'intero anno, pari a 9,5-10,5 miliardi di euro.

"Ci aspettiamo che la parte alta della forchetta sia a portata di mano", ha spiegato l'AD Michael Diekmann in una nota.

Il precedente record di Allianz era stato un utile operativo di 10,1 miliardi nel 2007, esclusa la controllata Dresdner Bank unit, che è stata venduta.

L'asset management, che include anche Pimco, ha però registrato un calo dell'utile operativo del 16% a 675 milioni, unica divisione a registrare debolezza nel trimestre.

Gli investitori hanno infatti ritirato denaro dal principale fondo di Pimco 'Total Return Fund', il maggior fondo obbligazionario a livello mondiale, sia a causa della debole performance sia per posizionarsi in vista di un'eventuale crescita nei tassi di interesse negli Usa.

Il fondo ha registrato flussi in uscita per il quindicesimo mese consecutivo a luglio.

L'utile netto di Allianz è stato pari a 1,76 miliardi nel secondo trimestre, in crescita del 10,5%, più delle attese Reuters (1,66 miliardi).

  Continua...