Bond euro in denaro, cresce tensione geopolitica, borse soffrono

venerdì 8 agosto 2014 08:43
 

LONDRA, 8 agosto (Reuters) - Avvio di seduta con il segno
marcatamente positivo per i governativi tedeschi in risposta
alle crescenti tensioni sul fronte ucraino e mediorientale, tra
scambi dominati da nervosismo.
    Nei momenti di maggiore avversione al rischio tende ad
aumentare l'appeal della carta tedesca.
    Oltre a tener conto del continuo aggiornamento sulla
situazione ucraina, irachena e nella Striscia di Gaza, gli
investitori tendono a riflettere sul messaggio particolarmente
ribassista veicolato ieri da Mario Draghi dopo la riunione
mensile sui tassi.
    Contribuisce a incentivare gli acquisti di titoli 'rischio
zero' il tonfo della borsa di Tokyo, dove l'indice Nikkei ha
lasciato sul terreno 2,98% per chiudere la seduta al minimo
degli ultimi due mesi.
    Per gli indici azionari europei si prospetta intanto una
partenza preceduta dal segno meno.
                       
 ========================= ORE 8,40 ===========================
 FUTURES EURIBOR SETT.         99,80  (inv.)      
 FUTURES BUND SETTEMBRE      149,72  (+0,48)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE       125,69  (-0,59)      
 BUND 2 ANNI             100,456 (+0,016)   0,000% 
 BUND 10 ANNI           104,353 (+0,412)   1,029% 
 BUND 30 ANNI           114,032 (+1,404)   1,882% 
===============================================================
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia