Acotel cede Jinny Software a Enghouse per 13,2 mln euro

lunedì 4 agosto 2014 12:03
 

MILANO, 4 agosto (Reuters) - Acotel ha ceduto Jinny Software a Enghouse Systems per circa 13,2 milioni di euro, di cui 1,6 milioni depositati in escrow a garanzia di eventuali adeguamenti post-closing.

Jinny, si legge in un comunicato, nel 2013 ha realizzato un fatturato di circa 16,9 milioni di euro ed è un fornitore end-to-end di piattaforme e servizi mobili a valore aggiunto, comunicazioni avanzate e soluzioni diameter per la gestione e l'ottimizzazione della segnalazione agli operatori wireless 3G e 4G a livello globale.

Cauta la reazione del titolo Acotel: attorno alle 12, infatti, guadagna lo 0,78%, a 15,42 euro, dopo aver oscillato tra 15,08 e 15,5 euro.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Acotel cede Jinny Software a Enghouse per 13,2 mln euro | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,844.72
    -1.72%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,094.13
    -1.60%
  • Euronext 100
    1,026.04
    -0.20%