Borse Europa attese in rialzo, occhi su Banco Espirito Santo

lunedì 4 agosto 2014 07:53
 

PARIGI, 4 agosto (Reuters) - Le principali borse europee sono viste aprire in leggero rialzo oggi dopo le vendite della settimana scorsa, anche se i guadagni potrebbero essere limitati con la vicenda del portoghese Banco Espirito Santo che ha riacceso i timori sul settore bancario della zona euro.

Dopo un frenetico fine settimana di colloqui tra i portoghesi e rappresentanti Ue, il Portogallo ha accettato di mettere sul tavolo 4,9 miliardi di euro per salvare Banco Espirito Santo, la sua maggiore banca.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il FTSE 100 apra in aumento di 11 punti, a +0,2%, il tedesco DAX di 6 punti, a +0,1%, e il francese CAC 40 di 15 punti, a +0,4%.

Il FTSEurofirst 300 ha chiuso venerdì in calo dell'1,23% a 1.332,68.

L'azionario europeo ha perso terreno con forti volumi venerdì per la terza seduta consecutiva, con l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 che ha toccato il minimo da tre mesi e mezzo sulla scia delle perdite di Banco Espirito Santo e delle tensioni tra Russia e Occidente.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia