Forex, euro torna a superare 1,34 dollari su occupati Usa peggio di attese

venerdì 1 agosto 2014 14:59
 

NEW YORK, 1 agosto (Reuters) - Nei primi scambi sulla piazza
Usa il cross dell'euro/dollaro inverte nettamente tendenza per
tornare a superare agevolmente la soglia di 1,34 dopo la lettura
inferiore alle attese della statistica sugli occupati
statunitensi di luglio.
    A fronte della mediana raccolta da Reuters, che scommetteva
sulla creazione di 233.000 posti di lavoro, il numero degli
occupati è cresciuto il mese scorso al ritmo di 209.000 unità
dopo le 298.000 - dato rivisto al rialzo rispetto alla prima
lettura di 288.000 - di giugno.
    Sul piano del tasso di disoccupazione, dal 6,1% del
consensus e di giugno il valore di luglio passa a 6,2%.
    Si tratta pur sempre del settimo mese consecutivo in cui il
numero degli occupati cresce a un ritmo superiore alle 200.000
unità.
    Sugli schermi Reuters la valuta unica europea tocca
una punta a 1,3433 da 1,3388 della chiusura Usa di ieri, mentre
il cross del dollaro/yen non si allontana dai livelli di
ieri sera confermandosi in area 102,80.
        
                             ORE 14,50               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3402/06                 1,3388  
 DOLLARO/YEN          102,84/88                 102,79  
 EURO/YEN          137,80/84                 136,64 
 EURO/STERLINA     0,7954/58                 0,7925   
 ORO SPOT         1.286,00/6,10          1.282,09/2,61  
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia