Chrysler, a luglio vendite Usa salgono del 20%, miglior luglio dal 2005

venerdì 1 agosto 2014 11:52
 

TORINO, 1 agosto (Reuters) - Chrysler ha venduto a luglio negli Stati Uniti 167.667 veicoli, con un aumento del 20% rispetto ai 140.102 dello stesso periodo nel 2013.

E' quanto fa sapere la società in una nota spiegando che i marchi Chrysler, Jeep, Dodge, Ram Truck e Fiat "hanno tutti incrementato le vendite rispetto allo stesso mese del 2013, con il gruppo che segna il miglior luglio dal 2005 e il cinquantaduesimo mese consecutivo di crescita".

In particolare le vendite del marchio Fiat sono cresciute dell'1%, segnando il miglior luglio in assoluto e l'ottavo mese consecutivo di incrementi. Le vendite della Fiat 500L sono aumentate del 49%, segnando il miglior mese di vendita dal lancio a giugno 2013.

I clienti Reuters possono leggere la nota integrale cliccando su

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia