Telecom Italia, si dimette presidente di Telecom Argentina

giovedì 31 luglio 2014 18:03
 

MILANO, 31 luglio (Reuters) - Il presidente di Telecom Argentina Stefano De Angelis si è dimesso e ha accettato di assumere funzioni dirigenziali in Telecom Italia , un segnale che, secondo una fonte di settore, il gruppo italiano potrebbe essere vicino a completare l'intesa per la vendita della società telefonica sudamericana.

Non è stato possibile ottenere un commento da parte di Telecom Italia.

Un avviso della borsa argentina, Cnv, dà notizia delle dimissioni, precisando che sono efficaci dal 13 agosto.

Telecom Italia ha raggiunto un accordo a novembre dello scorso anno per cedere per 960 milioni di dollari la partecipazione in Telecom Argentina a Fintech, fondo del miliardario messicano David Martinez.

(Stefano Rebaudo)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia