PUNTO 1-Mondadori riduce perdita in sem1, Ebitda positivo, conferma target

giovedì 31 luglio 2014 14:28
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 31 luglio (Reuters) - Migliora ancora la redditività di Mondadori nonostantante la persistente debolezza dei ricavi.

Il gruppo editoriale chiude il primo semestre con una perdita netta di 11 milioni da un passivo di 27,1 milioni nello stesso periodo dello scorso anno e con un Ebitda positivo per 14,9 milioni da un rosso di 5,3 milioni.

Al miglioramento del margine operativo lordo, sottolinea una nota, ha contribuito, "dopo esercizi caratterizzati da consistenti contrazioni", l'area periodici (Italia e Francia), il cui Ebitda è aumentato del 50,3% a 26,3 milioni.

L'Ebit consolidato è pari a 3,6 milioni da -17,7 milioni.

I ricavi sono scesi del 10,3% a 549,2 milioni (-7% a perimetro omogeneo considerando il passaggio della concessionaria a Mediamond). I ricavi di Mediamond, la jv con Publitalia (Mediaset ), sono in crescita complessivamente dell'1,8%.

In costi operativi si sono ridotti di 70 milioni (-13,1%), la posizione finanziaria netta è negativa per 368,9 milioni, in miglioramento dai -396,5 milioni al 31 marzo e in linea con fine 2013.

Il gruppo ribadisce nella nota gli obiettivi di un margine operativo lordo superiore a quello del 2012 e di una posizione finanziaria netta "in significativo miglioramento".

L'AD Ernesto Mauri ha recentemente indicato un obiettivo di indebitamento a fine anno intorno ai 300 milioni.   Continua...