Forex, euro resta debole dopo Pmi, attesa per dati lavoro Usa

venerdì 1 agosto 2014 11:03
 

LONDRA, 1 agosto (Reuters) - L'euro rimane sotto pressione
nei confronti del dollaro: il cambio si riavvicina ai minimi da
otto mesi con l'uscita dei Pmi manifatturieri della zona euro,
che ancora una volta falliscono nell'obiettivo di dare un
segnale chiaro di ripresa robusta per l'economia della regione
  .
    Tra la pubblicazione del Pmi tedesco e di quello della zona
euro l'euro/dollaro ha toccato un minimo intraday di 1,3379 per
poi riattestarsi appena sopra. Due giorni fa il cambio aveva
raggiunto 1,3368, il livello più basso dallo scorso novembre.
    A dare sostegno al biglietto verde è l'outlook positivo
sull'economia Usa, alimentato dal dato sul Pil del secondo
trimestre, uscito mercoledì, che ha mostrato un convinto ritorno
alla crescita, con un +4% annualizzato, dopo la battuta
d'arresto dei primi tre mesi dell'anno.
    Archiviati i Pmi europei, il focus si sposta ora decisamente
sui numeri del mercato del lavoro Usa, in uscita nel primo
pomeriggio. Le stime danno 233.000 nuovi posti di lavoro non
agricoli in luglio: sarebbe un dato inferiore rispetto ai
288.000 di giugno, ma ugualmente sopra quota 200.000 per il
settimo mese consecutivo, una serie di incrementi di posti
lavoro che non si vedeva dal 1997.
    "Credo che 250.000 sia la soglia per un'eventuale sorpresa
positiva" spiega Callum Henderson di Standard Chartered Bank.
    Secondo gli analisti di Bnp Paribas un dato in linea con le
attese dovrebbe confermare la speculazione, esistente sul
mercato, per un anticipo dei tempi di un primo rialzo dei tassi
da parte della Fed (alla prima metà del 2015, invece che nel
terzo trimestre) e dare nuovo supporto al dollaro.
    
                             ORE 10,50               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3389/92                 1,3388  
 DOLLARO/YEN          102,92/94                 102,79  
 EURO/YEN          137,83/85                 136,64 
 EURO/STERLINA     0,7953/56                 0,7925   
 ORO SPOT         1.284,80/5,20          1.282,09/2,61  
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia