PUNTO 1-Unicredit, oggi 3 offerte per 50% Pioneer, valorizzazione 100% attorno 2 mld -fonti

mercoledì 30 luglio 2014 17:12
 

(Aggiunge precisazione e dettagli)

MILANO, 30 luglio (Reuters) - Sono in arrivo oggi tre offerte vincolanti per il 50% di Pioneer Investments, controllata di Unicredit, ma nessuna decisione verrà presa a breve.

Lo ha detto a Reuters una fonte vicina al dossier indicando per il 100% del gruppo di asset management una valorizzazione intorno ai 2 miliardi di euro.

Un'altra fonte, vicina alla banca, ha confermato che si tratta di tre offerte vincolanti e la valorizzazione di Pioneer Investments di circa 2 miliardi.

"Ci vorrà del tempo per valutare le offerte e decidere, andiamo oltre settembre", ha detto la prima fonte, ricordando che le proposte di acquisto non sono sollecitate dalla banca.

Ufficialmente l'argomento non è all'ordine del giorno del cda del 5 agosto che si riunisce per esaminare i risultati del primo semestre ma è probabile che se ne parlerà.

Unicredit, interpellata sul tema, non ha fatto commenti.

Oggi il Messaggero parla di tre pretendenti per Pioneer: Banco Santander, i fondi americani CVC Credit Partners - parte di CVC Capital Partners - e Advent Capital Management. Secondo il quotidiano, Unicredit potrebbe dare l'esclusiva a uno di questi in occasione del cda del 5 agosto.

Un portavoce di Advent Capital Management ha smentito un coinvolgimento nell'operazione. Santander, CVC e il gruppo di private equity Advent International non hanno voluto rilasciare dichiarazioni sul tema.   Continua...