PUNTO 3-Rinnovabili, firmata jv F2i-Edison, F2i avrà 70%-fonte

martedì 29 luglio 2014 20:05
 

(Aggiunge seconda fonte)

MILANO, 29 luglio (Reuters) - E' stata firmata la joint venture tra F2i ed Edison nelle energie rinnovabili.

E' quanto riferisce una fonte vicina alla situazione, aggiungendo che nel polo vengono conferiti 600 megawatt.

"F2i avrà il 70% [della società] ed esprimerà l'amministratore delegato", spiega la fonte.

Una portavoce di Edison precisa che "al momento è troppo presto per parlare dei dettagli dell'operazione, ancora in via di definizione, ma che in ogni caso Edison manterrà il controllo industriale della jv". La portavoce sottolinea che "non si tratta assolutamente di una vendita della società".

Una seconda fonte dice che "non si tratta di una pura vendita di asset, perché Edison ritirerà parte dell'energia prodotta e manterrà parte dei margini". Di conseguenza il valore effettivo di AssetCo (questo il nome della newco) è compreso tra 400 e 500 mln, dichiara fonte.

Indiscrezioni stampa avevano parlato di 800 milioni.

L'investimento, in cantiere da tempo, è stato deliberato dal Cda di F2i, riunito a Roma anche per esaminare il bilancio del primo semestre.

Nasce così il terzo player italiano nelle energie rinnovabili dopo Enel Green Power ed Erg Renew.   Continua...