PUNTO 1-Recordati, utile netto cresce 18% in Sem1, conferma stime 2014

martedì 29 luglio 2014 15:49
 

(Cambia titolo, aggiunge conferma outlook, aggiorna titolo)

MILANO, 29 luglio (Reuters) - Recordati archivia il primo semestre con un utile netto in crescita del 18% circa a 83 milioni di euro a fronte di ricavi netti per 507,6 milioni (+6,3%).

Nelle presentazione preparata per la conference call con gli analisti, il gruppo farmaceutico europeo ha confermato la guidance per l'esercizio di un utile netto superiore a 150 milioni, un Ebit oltre 220 milioni e vendite consolidate leggermente inferiori al miliardo, obiettivo che tiene conto di un significativo effetto cambio sfavorevole e del venir meno delle licenze di Adagen e Entact.

Il risultato netto coincide con le stime per i sei mesi di Intermonte che aveva anche previsto ricavi netti leggermente superiori per 513 milioni.

L'utile operativo registra un incremento di quasi il 19% a 121,8 milioni, in linea all'Ebit stimato da Intermonte per 120 milioni.

L'indebitamento finanziario netto risulta pari a 211 milioni dai 229,1 milioni di fine marzo 2014.

Il titolo ha aggiornato i massimi di seduta oggi dopo la pubblicazione dei risultati a 12,28 euro avendo guadagnato circa il 17% da inizio anno.

Poco prima delle 16 avanza di un abbondante punto percentuale a 12,21 euro in un mercato che sale dello 0,75% .

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia