Fincantieri, sospeso progetto sottomarino con russa Rubin - agenzia Itar-Tass

venerdì 25 luglio 2014 09:55
 

MOSCA, 25 luglio (Reuters) - Il progetto italo-russo per la realizzazione di un piccolo sottomarino di nuova generazione è stato sospeso a causa della "situazione politica" dopo le sanzioni alla Russia a seguito della crisi in Ucraina. Lo scrive l'agenzia russa Itar-Tass. L'accordo vecchio di dieci anni fra la russa Rubin e Financantieri per realizzare il sottomarino da 1.000 tonnellate diesel, S-1000, rientra nei piani del presidente Vladimir Putin di ammodernare la forza militare russa. "Con nostro dispiacere, a causa della ben nota situazione politica, il progetto è stato sospeso", scrive l'agenzia citando Igor Vilnit, un top manager di Rubin.

Al momento non è stato possibile ottenere un commento da Finacantieri.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia