BORSE ASIA-PACIFICO - Indici in lieve calo oggi ma in rialzo su settimana

venerdì 25 luglio 2014 08:58
 

INDICE                          ORE 8,45    VAR %   CHIUS. 2013
 MSCI ASIA-PAC.                      507,70   -0,19       468,16
 TOKYO                            15.457,87   +1,13    16.291,31
 HONG KONG                        24.188,32   +0,20    22.656,92
 SINGAPORE                         3.342,84   -0,32     3.167,43
 TAIWAN                            9.439,29   -0,93     8.611,51
 SEUL                              2.033,85   +0,36     2.011,34
 SHANGHAI COMP                     2.124,84   +0,92    2.115,978
 SYDNEY                            5.583,50   -0,08    5.352,214
 MUMBAI                           26.146,69   -0,48    21.170,68
    25 luglio (Reuters) - Le borse dell'area Asia-Pacifico hanno
ceduto terreno rispetto ai massimi da tre settimane raggiunti
ieri, dopo una seduta piatta a Wall Street, anche se un nuovo
record in chiusura dell'S&P 500 e i dati ottimistici
sull'occupazione Usa hanno sostenuto il sentiment degli
investitori.
    Intorno alle 8,45 italiane l'indice Msci dell'area
Asia-Pacifico, che non comprende Tokyo, scende
dello 0,19%, ma si avvia a concludere la settimana con un
guadagno di oltre l'1%.
    SEUL ha chiuso in marginale rialzo, sostenuta dagli acquisti
degli investitori stranieri. La prossima settimana l'attesa sarà
per i risultati trimestrali di Samsung Electronics e
Naver.
    In controtendenza TAIWAN che perde terreno, nonostante il
produttore di computer Acer guadagni sulle
dichiarazioni del suo AD, secondo cui le vendite sono aumentate
nel secondo trimestre più della media del settore.
    SYDNEY ha terminato l'ultima seduta della settimana in
territorio leggermente negativo, recedendo leggermente dai
massimi da sei anni toccati ieri. Scambi sottotono, ma un rally
delle banche a fine seduta ha permesso di contenere le perdite.
    Timidamente positiva HONG KONG dove Prada 
lascia sul campo oltre un punto percentuale. Denaro a SHANGHAI
.
    
    
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia