Luxottica, crescita accelera in trim2, effetto cambi visto in miglioramento

giovedì 24 luglio 2014 17:37
 

MILANO, 24 luglio (Reuters) - Luxottica accelera la crescita nel secondo trimestre e guarda con fiducia e ottimismo alla seconda metà dell'anno, anche alla luce di un avvio positivo del terzo trimestre e di un contesto valutario i cui effetti negativi si avviano a ridursi progressivamente.

Continua a migliorare anche la generazione di cassa, consolidando la capacità del gruppo di occhiali "di cogliere le opportunità di crescita ovunque si presentino", sottolinea nella nota sui risultati l'AD Andrea Guerra.

Il gruppo archivia il periodo aprile-giugno con un fatturato di 2,06 miliardi di euro, in linea con le attese degli analisti e in aumento del 7% a cambi costanti, all'interno di un contesto valutario ancora sfavorevole che ha avuto un impatto sulle performance a tassi correnti (+2,1%). L'effetto cambi si avvia tuttavia a ridursi progressivamente grazie a una più favorevole base di comparazione delle principali valute, si legge nella nota.

Il risultato operativo si attesta a 396 milioni (+6,9% rispetto al dato adjusted dello stesso periodo 2013), l'utile netto sale a 235 milioni (+8% su base adjusted).

"L'incremento della redditività continua ad essere una priorità del gruppo, mentre procediamo sulla strada di una sostenuta crescita del fatturato e della espansione del business in nuovi canali e mercati", commenta Guerra.

Guardando ai prossimi mesi, il gruppo entra "con fiducia e ottimismo" nella seconda metà del 2014, prosegue l'AD. "Abbiamo posto basi solide per una ancora più robusta crescita".

A livello di divisioni, l'andamento delle vendite Wholesale registra nel secondo trimestre una crescita a doppia cifra a cambi costanti (+10,3% a 935 milioni). In particolare si segnalano i mercati emergenti, il Nord America e l'Europa continentale. Ray-Ban e Oakley si confermano i principali motori di crescita e il segmento premium e lusso continua a mostrare una solida performance, sottolinea la nota.

Il fatturato del Retail ammonta a 1.125 milioni (+4,3% a parità di cambi, -1,1% a cambi correnti). Nel trimestre le vendite omogenee del segmento "vista" della divisione sono positive con punte di eccellenza in Cina.

LensCrafters genera in Nord America vendite omogenee in progresso dello 0,9%, confermando la tendenza registrata a partire da aprile quando il dato è tornato a mostrare il segno più. Sunglass Hut, la catena specializzata nel segmento sole, mette a segno un balzo del 9,9% a cambi costanti delle vendite omogenee a livello globale.   Continua...