L'Espresso, tiene redditività nel semestre, ricavi -10%, scende debito

mercoledì 23 luglio 2014 12:50
 

MILANO, 23 luglio (Reuters) - L'Espresso chiude il primo semestre con un utile netto stabile a 3,8 milioni (da 3,7 di un anno prima) su ricavi in calo del 10% a 332,5 milioni.

L'Ebitda, si legge in una nota, si attesta a 33,7 da 33,3 milioni, l'Ebit a 17,9 da 17,8 milioni mentre l'indebitamento netto migliora a 66,8 milioni dai -73,5 milioni di fine 2013.

I ricavi diffusionali, pari a 114,8 milioni, mostrano una flessione del 6,8%, quelli pubblicitari sono diminuiti del 10,2% a 188,2 milioni.

"Quanto alle previsioni per l'intero esercizio, esse sono fortemente dipendenti dall'andamento del mercato pubblicitario, che risulta allo stato ancora incerto", sottolinea il gruppo editoriale.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia