RES PUBLICA-Rai verso ristrutturazione informazione, come Mediaset

mercoledì 23 luglio 2014 11:11
 

di Paolo Biondi

ROMA, 23 luglio (Reuters) - E' attesa una rivoluzione del settore informazione Rai. Quanto sarà radicale e i suoi tempi li si capiranno al preconsiglio di questa sera. Poi il cda di domani (se slitta è questione di settimane, comunque) esaminerà il piano, temuto dai giornalisti.

Si parla infatti di tagli drastici e accorpamenti. I tagli riguarderanno le edizioni minori dei vari Tg che potrebbero portare ad un progressivo ridimensionamento degli organici. Gli accorpamenti dovrebbero riguardare il Tg3 diretto da Bianca Berlinguer, RaiNews 24 (il canale all news della ditta) diretto da Monica Maggioni e la rete dei tg regionali (Tgr) diretta da Vincenzo Morgante.

Il modello, secondo quanto dicono fonti dell'azienda, ricalcherà dunque quanto annunciato giorni fa da Mediaset , rafforzando indirettamente così il piano di Piersilvio Berlusconi.

E la linea resta la stessa: ridimensionare il settore informativo, seppure pesi sui bilanci ben meno di quanto costi la gestione delle reti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia