Brembo avvia costruzione fonderia in Usa, investimento 74 mln euro

mercoledì 23 luglio 2014 09:52
 

MILANO, 23 luglio (Reuters) - Brembo ha avviato la costruzione di una fonderia di ghisa in Michigan, con un investimento di 74 milioni di euro.

Lo stabilimento, si legge in un comunicato, sorgerà in un'area adiacente ai nuovi stabilimenti di Homer dando inizio, anche negli Stati Uniti, al processo di integrazione verticale della capacità produttiva.

I lavori inizieranno nel 2015 e si concluderanno nel 2017.

La nuova struttura, una volta a regime, avrà una capacità fusoria di circa 80.000 tonnellate annue. La fonderia, assieme agli uffici tecnici e al magazzino, si estenderà su una superficie di 30.000 metri quadri e assicurerà 250 nuovi posti di lavoro fra le sedi di Homer e di Plymouth.

Il Nord America, conclude la nota, "si appresta a diventare il primo mercato di riferimento per Brembo entro la fine del 2014".

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia