Alitalia, banche hanno fatto loro compito, vedremo cosa succede-Ghizzoni

martedì 22 luglio 2014 16:19
 

MILANO, 22 luglio (Reuters) - Per Federico Ghizzoni, numero uno di Unicredit che è fra i soci di Alitalia, le banche hanno fatto la loro parte sulle condizioni richieste da Etihad per entrare nella compagnia aerea.

"Noi, banche, quello che ci è stato chiesto è stato negoziato, concordato ed è sul tavolo. Noi abbiamo fatto il nostro compito, vedremo che cosa succederà", ha risposto Ghizzoni a chi gli domandava di eventuali mal di pancia fra i soci Cai.

Unicredit e Intesa Sanpaolo hanno un forte peso nell'azionariato di Cai, la holding che controlla Alitalia. Poste Italiane, secondo alcune fonti, non sarebbe intenzionata a dare la sua quota parte di una nuova finanza per 200 milioni finalizzata a colmare perdite e contenziosi pregressi ma vorrebbe investire solo nella newco.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Alitalia, banche hanno fatto loro compito, vedremo cosa succede-Ghizzoni | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,330.42
    +1.02%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,413.97
    +0.91%
  • Euronext 100
    974.25
    +0.00%