Eni, Moody's cambia outllok su rating A3/P-2 a stabile da negativo

martedì 22 luglio 2014 13:02
 

MILANO, 22 luglio (Reuters) - L'agenzia di rating Moody's ha cambiato l'outlook su rating A3/P-2 di Eni a stabile da negativo, confermando tutti i rating della major petrolifera italiana.

Il cambiamento di rating riflette, principalmente, il miglioramento delle prospettive di rischio sovrano dell'Italia da parte di Moody's a seguito della stabilizzazione dell'outlook sul Paese a Baa2 annunciato lo scorso febbraio. Tutto questo ha tolto la pressione al ribasso sul rating A3 di Eni nonostante l'andamento finanziario debole del gruppo negli ultimi diciotto mesi.

Guardando avanti, l'agenzia Usa considera che i recenti successi esplorativi di Eni, come la scoperta del giacimento Mamba 4 in Mozambico, dovrebbero sostenere la posizione del gruppo nelle riserve e la crescita futura nella produzione di idrocarburi.

Moody's sottolinea, inoltre, che la società ha avviato uun processo di ristrutturazione nei business mid e downstrean, che dovrebbe aiutare ad aumentare la profittabilità nei prossimi anni, nonostante il contesto operativo difficile e la debole domanda che prevale nel mercato italiano e nel resto d'Europa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia