Mps, Ubs torna sopra 2% capitale dopo temporanea diluizione - Consob

lunedì 21 luglio 2014 14:50
 

MILANO, 21 luglio (Reuters) - Ubs è tornata sopra il 2% di Mps dopo essere scesa sotto questa soglia al termine dell'aumento di capitale dell'istituto.

Lo si legge negli aggiornamenti Consob sulle partecipazioni rilevanti in cui si precisa che, dall'11 luglio, la banca svizzera detiene il 2,617% del capitale di Mps, di cui il 2,354% senza diritto di voto.

Il 16 luglio sul sito Consob era emersa invece la discesa della partecipazione di Ubs in Mps all'1,524% dal 2,38% posseduto prima dell'aumento di capitale, che si è chiuso il 27 giugno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia