Forex, euro in ripresa su dollaro, yen sostenuto da calo azionario

lunedì 21 luglio 2014 10:35
 

LONDRA, 21 luglio (Reuters) - L'euro si apprezza contro
dollaro sulla scia della debolezza dei rendimenti dei
governativi Usa che frenano il biglietto verde, mentre lo yen è
sostenuto dalla domanda di investimenti rifugio riaccesasi in un
contesto di tensioni geopolitiche che deprime i listini
azionari.
    Attorno alle 10,30 l'euro cede lo 0,1% sullo yen a 136,92
yen, non lontano da un minimo di cinque mesi a 136,66
visto la scorsa settimana. La divisa unica europea si apprezza
però rispetto al dollaro a 1,3530, irrobustendo il
rimbalzo di venerdì dal minimo di cinque mesi a 1,3491 dollari.
    Il dollaro è in modesto calo sullo yen a 101,25, con
il biglietto verde sempre più appesantito dai rendimenti dei
titoli di Stato Usa, ancora in area dei recenti
minimi.
    "La crescita negli Stati uniti è modesta e un incremento dei
tassi è ancora lontano", spiega Patrick Bennett, strategist a
CIBC World Markets. "Quindi i recenti range visti sul cambio
euro/dollaro dovrebbero essere rispettati".
    L'abbattimento di un aereo di linea malese avvenuto la
scorsa settimana nell'est dell'Ucraina e gli scontri a Gaza
continuano a essere monitorati con attenzione dagli investitori
anche se trader e analisti sostengono che questi eventi non
siano destinati a destabilizzare i mercati, almeno per il
momento. 
    
    
                             ORE 10,30               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3525/26                 1,3524  
 DOLLARO/YEN          101,20/24                 101,32  
 EURO/YEN          136,91/92                 137,07 
 EURO/STERLINA     0,7920/22                 0,7910   
 ORO SPOT         1.314,05/4,30          1.310,40/1,40  

 
 -  Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia