Borsa Milano accelera in finale e chiude positiva, balzo Ferragamo

venerdì 18 luglio 2014 17:53
 

MILANO, 18 luglio (Reuters) - Piazza Affari accelera nel finale al traino del rimbalzo di Wall Street e chiude con segno positivo una seduta che nella prima parte ha continuato a risentire delle tensioni geopolitiche in Ucraina, dopo l'abbattimento dell'aereo malese al confine con la Russia, e nella Striscia di Gaza.

L'indice FTSE Mib ha chiuso in rialzo dello 0,65%, l'Allshare dello 0,51%. Misti gli altri mercati europei. Volumi per 2,14 miliardi di euro.

Tra bancari generalmente positivi spicca BANCO POPOLARE , nelle ultime sedute non nuovo a performance migliori della media, sull'attesa di una buona trimestrale. POPOLARE EMILIA termina con un rialzo intorno all'1% in attesa dei risultati dell'aumento di capitale.

Sugli scudi FERRAGAMO dopo le perdite di ieri e grazie alla promozione di Exane a 'outperform' con target price a 25 euro. Secondo il broker, inoltre, la società resta una delle candidate più probabile per un takeover.

Nel settore brilla anche BRUNELLO CUCINELLI dopo i conti annunciati ieri.

CNH INDUSTRIAL cede oltre 1% sulla scia dei risultati deludenti di Volvo, dice un trader. Andamento a specchio per FIAT.

Ben comprata A2A : un trader cita un incontro del Ceo con gli analisti da cui sono scaturiti feedback positivi. Spunti in acquisto su alcuni titoli trascurati o penalizzati di recente come SAIPEM, WORLD DUTY FREE e YOOX .

SCREEN SERVICE ha ceduto oltre 20% dopo aver annunciato che è stata presentata un'istanza di fallimento nei suoi confronti e di non aver ricevuto offerte vincolanti per Tivuitalia.

Sull'Aim vola a +38% PMS che ha confermato contatti in corso per verificare la fattibilità di forme di collaborazione con Visibilia, società di Daniela Santanché.   Continua...