Forex, euro cedente, amplia correzione fino a sotto 1,35 dollari

venerdì 18 luglio 2014 15:27
 

NEW YORK, 18 luglio (Reuters) - Negli scambi della mattinata
Usa si accentua la debolezza della valuta unica europea, che
scivola su dollaro fino a sotto 1,35 rimanendo in vista del
minimo da cinque mesi nei confronti dello yen.
    Le statistiche Bce di metà seduta mostrano intanto che le
banche commerciali della zona euro rimorseranno la settimana
prossima circa 21,5 miliardi di fondi Ltro, massimo da dicembre
scorso. A parere degli operatori il marcato aumento dei rimborsi
- 3,5 miliardi le attese e 3,737 miliardi restituiti questa
settimana - sembra principalmente da mettere in relazione alla
chiusura di posizioni 'carry trade' in vista di rimborsi pari a
25 miliardi tra cedole e titoli di Stato da parte della Spagna
sul 30 luglio e carta italiana per circa 27 miliardi il primo
agosto.   
            
                             ORE 15,30               CHIUSURA
 EURO/DOLLARO         1,3494/95                 1,3526  
 DOLLARO/YEN          101,40/41                 101,15  
 EURO/YEN          136,84/86                 136,85 
 EURO/STERLINA     0,7916/18                 0,7907   
 ORO SPOT         1.306,70/6,80          1.317,30/9,20  

 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia