BSkyB si prepara a nuova scommessa per crescere in Europa

venerdì 18 luglio 2014 12:55
 

* Trattative tra BSkyB, Sky Deutschland e Sky Italia

* Attività italiane colpite da crisi economica

* Mercato tedesco sotto pressione per forte domanda free

* Per analisti deal da 7-10 miliardi di euro

di Kate Holton e Danilo Masoni e Harro Ten Wolde

LONDRA/MILANO/FRANCOFORTE, 18 luglio (Reuters) - Il progetto di BSkyB di rilevare le pay Tv in Italia e Germania controllate, come la società britannica, da Rupert Murdoch è una vecchia scommessa, già accarezzata in passato e poi abbandonata, che punta alla crescita a lungo termine a scapito della più immediata redditività.

In un contesto di mercato durissimo come mai prima nei suoi 25 anni di storia, la pay Tv inglese ha avviato trattative con la 21st Century Fox per acquistare Sky Deutschland e Sky Italia e creare così, con un esborso che potrebbe raggiungere i 10 miliardi di euro, un colosso europeo con 20 milioni di abbonati.

BSkyB, anch'essa controllata da Murdoch al 39%, ha definito gli standard dell'innovazione tecnologica in Gran Bretagna con il set-top box Sky+, l'app per la Tv in streaming e il primo canale 3D in Europa e si trova oggi nelle case di oltre 10 milioni di britannici e irlandesi.

Oggi ritiene che sia il momento giusto per entrare in due mercati europei dove la pay-TV è meno popolare e profittevole.   Continua...