Gtech, S&P abbassa rating corporate a 'BBB-' da 'BBB' dopo acquisto Igt

giovedì 17 luglio 2014 18:53
 

MILANO/LONDRA, 17 luglio (Reuters) - Standard & Poor's ha abbassato il rating corporate di Gtech a 'BBB-' da 'BBB' e quello a breve termine ad 'A-3' da 'A-2'.

La decisione segue l'annuncio da parte di Gtech dell'acquisizione dell'americana Igt per un importo complessivo di 4,7 miliardi di dollari.

Sono stati abbassati anche i rating sul debito 'senior unsecured' di Gtech a 'BBB-' da 'BBB' e sul debito subordinato a 'BB' da 'BB+'.

Gtech sosterrà l'acquisizione di Igt con un prestito ponte da 10,7 miliardi di dollari erogato inizialmente da Barclays, Credit Suisse e Citigroup. Il prestito sarà usato anche per rifinanziamento il debito esistente e sarà rimborsato principalmente con l'emissione di bond denominati in euro e dollari, a seconda del rating della società post acquisizione.

Si tratta del secondo maggiore finanziamento per un'acquisizione nella regione Emea dopo quello da 14,2 miliardi di dollari concesso a Bayer per l'acquisto del business customer care dell'americana Merck.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia