Alitalia, no Cgil su esuberi non bloccherà accordo con Etihad -Poletti

giovedì 17 luglio 2014 12:35
 

MILANO, 17 luglio (Reuters) - Le resistenze della Cgil sulla gestione degli esuberi nell'ambito dell'operazione tra Alitalia e Etihad non bloccheranno l'accordo.

Lo ha dichiarato il ministro del Lavoro Giuliano Poletti a margine della riunione informale dei ministri del Lavoro e dell'ambiente in corso a Milano. "Direi di no", ha risposto Poletti a chi gli chiedeva se il no della Ccil potesse bloccare l'operazione.

"La Cgil ha dichiarato di essere interessata e disponibile a sottoscrivere il contratto e l'accordo sugli oneri economici", ha sottolineato il ministro, ricordando come il problema sollevato dall'organizzazione guidata da Susanna Camusso riguardi la gestione degli esuberi.

"Credo quindi che con il consenso di tutte le altre organizzazioni e quello parziale della Cgil siamo nelle condizioni per chiudere l'accordo".

(Elvira Pollina)

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia