Intesa SP pronta a chiedere Tltro Bce per 13 mld euro - Messina

giovedì 17 luglio 2014 11:43
 

MILANO, 17 luglio (Reuters) - Intesa Sanpaolo è pronta a effettuare nuovi importanti sforzi per il finanziamento dell'economia e a questo scopo ha intenzione di ricorrere ai prestiti Tltro della Bce per 13 miliardi.

Lo ha detto il Ceo Carlo Messina, a margine della presentazione di un accordo con Confindustria su un plafond di 10 miliardi per le Pmi.

"Noi siamo pronti a fare ulteriori sforzi. Non abbiamo mai interrotto l'erogazione di credito, ma questo è un momento per aumentare la nostra disponibilità per concedere ulteriore credito", ha detto Messina.

"Metteremo a disposizione con questo accordo ulteriori 10 miliardi per le Pmi e abbiamo intenzione di ricorrere al Tltro per 13 miliardi, e i benefici di questo verranno parzialmente girati ai nostri clienti", ha aggiunto il Ceo.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Intesa SP pronta a chiedere Tltro Bce per 13 mld euro - Messina | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,043.58
    +0.34%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,845.68
    +0.14%
  • Euronext 100
    947.95
    +0.53%