Borsa Usa in rialzo, spinta da attività M&A, risultati

mercoledì 16 luglio 2014 18:29
 

NEW YORK, 16 luglio (Reuters) - Gli indici di Wall Street sono in rialzo, spinti dalle ultime notizie in campo M&A e dalle trimestrali.

Le azioni di Time Warner balzano del 16% dopo che 21st Century Fox ha confermato che la propria offerta da 80 miliardi di dollari è stata rifiutata. 21st Century Fox cede quasi il 5%.

Oggi è stata inoltre annunciata una partnership tra Ibm e Apple per vendere iPhone e iPad dotate di applicazioni dedicate a una clientela d'impresa.

Attorno alle 18,10 italiane, il Dow Jones sale dello 0,24%, l'indice S&P500 dello 0,2% e il Nasdaq dello 0,18%.

Tra i titoli in evidenza:

Intel sale di quasi il 7%, ai massimi degli ultimi dieci anni, dopo che il produttore di chip ha previsto per il terzo trimestre ricavi migliori delle attese attese degli analisti e dopo aver archiviato il secondo trimestre con risultati superiori alle previsioni del mercato. Almeno 19 broker hanno incrementato i loro target price.

BANK OF AMERICA cede il 2%, dopo aver chiuso il trimestre con utili in calo a causa dei costi per i contenziosi.

INTERNATIONAL GAME TECHNOLOGY balza di oltre il 9% dopo l'annuncio da parte dell'italiana Gtech dell'acquisto della società per 6,4 miliardi di dollari in contanti e azioni.

YAHOO cede il 4,7% dopo aver archiviato il seconfdo trimestre con risultati e previsiooni deludenti.   Continua...