Monte Paschi, JPMorgan, T.Rowe e Ubs riducono quote - Consob

mercoledì 16 luglio 2014 17:43
 

MILANO, 16 luglio (Reuters) - JPMorgan Chase, T.Rowe Price Associates e Ubs sono scesi nel capitale di Monte dei Paschi dopo l'aumento di capitale da cinque miliardi di euro.

Le comunicazioni sulle variazioni delle quote, specifica la Consob negli aggiornamenti sulle partecipazioni rilevanti, risalgono al 9 luglio scorso, in seguito all'iscrizione del registro delle imprese dell'aumento di capitale chiuso il 27 giugno.

In particolare, la partecipazione di Jp Morgan Chase si è ridotta allo 0,058% dal 2,527% (senza diritto di voto) risalente a fine marzo 2012.

T.Rowe Price Associates, società d'investimento con base negli Stati Uniti, è scesa allo 0,217% dal 2,112% relativo al 16 giugno scorso, in pieno periodo dell'aumento di capitale.

Ubs, infine, rispetto alla alla quota pari al 2,382% (di cui il 2,05% senza diritto di voto) detenuta al 19 maggio, pre-aumento, ha ridotto la propria partecipazione all'1,524%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia