GTech, offerta più alta per lotteria turca da consorzio locale

martedì 15 luglio 2014 17:12
 

ANKARA/ATENE, 15 luglio (Reuters) - Il consorzio locale Net Sans-Hitay ha presentato l'offerta più alta per la licenza decennale della lotteria nazionale turca Milli Piyango.

Lo ha detto l'autorità turca per le privatizzazioni che ha parlato di un'offerta da 2,755 miliardi di dollari.

Alla gara ha partecipato anche l'italiana GTech in consorzio con le società di investimento ceche Kkcg ed Emma Capital, proprietarie tra l'altro della società di gaming greca Opap.

Intanto Opap ha selezionato GTech come fornitore tecnologico per il settore videolotterie, dice una nota della società greca.

Non è stato possibile avere un commento immediato da GTech.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia