M&A, Reynolds compra Lorillard per 25 mld dlr, cede asset per 7,1 mld

martedì 15 luglio 2014 14:28
 

15 luglio (Reuters) - E' ufficiale il mega-deal nel tabacco, con l'acquisizione di Lorillard da parte di Reynolds American, operazione da circa 25 miliardi di dollari.

Reynolds ha messo sul piatto 68,88 dollari per ogni azione Lorillard, con un premio del 2,5% sulla chiusura di ieri.

I due gruppi erano in trattative dal febbraio scorso e da allora il titolo Lorillard ha guadagnato il 37% circa.

Includendo il debito, il deal ha un controvalore di 27,4 miliardi di dollari.

Unendo le forze, Reynolds e Lorillard (che controllano i marchi Camel, Pall Mall e Newport) cercano di insidiare la leadership negli Stati Uniti di Altria Group, produttore delle sigarette Marlboro.

Contestualmente, per attenuare i rischi antitrust, Reynolds ha annunciato la cessione dei marchi KOOL, Salem e Winston, nonché dei brand di sigarette elettroniche Maverick e blu eCigs e di altri asset a Imperial Tobacco Group per 7,1 miliardi di dollari in contanti.

British American Tobacco investirà 4,7 miliardi di dollari nell'acquisto di titoli per mantenere una partecipazione del 42% nel capitale di Reynolds post-acquisizione di Lorillard.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia