Borse Europa, stop al rimbalzo in attesa di dati

martedì 15 luglio 2014 07:48
 

LONDRA, 15 luglio (Reuters) - Pausa prevista oggi per le borse del Vecchio Continente dopo due giorni di rimbalzo, mentre i trader attendono i dati sul sentiment in Germania e sull'inflazione in Gran Bretagna per valutare lo stato della più grande economia europea e anche le previsioni sui tassi d'interesse britannici.

Venerdì scorso l'indice FTSEurofirst 300 ha chiuso in rialzo dello 0,2% a 1.352, 11 punti, terminando la settimana con un -3%, la peggior perdita settimanale dal marzo scorso.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano per oggi che il britannico FTSE 100 apra in ribasso di 4 punti e il tedesco DAX di 6-7 punti (per entrambi -0,1%) mentre il francese CAC 40 è atteso in calo di 5-7 punti (-0,2%).

I dati sull'indice dei prezzi al consumo in Gran Bretagna, attesi per le 10.30 ora italiana, dovrebbero indicare un leggero rialzo dell'inflazione a giugno, dopo aver toccato a maggio il punto più basso in quattro anni e mezzo. L'indice tedesco Zew sulla fiducia relativo al mese di luglio, atteso alle 11, è previsto in calo per il settimo mese consecutivo.

Oggi, alle 16 ora italiana, la presidente della Federal Reserve Usa Janet Yellen sarà ascoltata dalla commissione del Senato statunitense che si occupa delle banche.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia