PUNTO 1-Esaote, Ares sale al 48% capitale, acquista 7,4% da Carige

lunedì 14 luglio 2014 19:17
 

(Aggiunge nota Ares Life Sciences)

MILANO, 14 luglio (Reuters) - Ares Life Sciences ha incrementato la propria partecipazione in Esaote al 48% del capitale dal 39,8% che già deteneva, acquistando il 7,4% da Banca Carige e lo 0,8% da un ex manager della società, specializzata in sistemi per la diagnostica per immagini.

E' quanto si legge in un comunicato della società di investimento controllata dalla famiglia Bertarelli.

In precedenza Banca Carige aveva comunicato di aver ceduto il 7,4% del capitale di Esaote ad Ares Life Sciences per 17 milioni, con una plusvalenza lorda di circa 1,6 milioni, mantenendo una partecipazione pari allo 0,77% del capitale.

In totale Ares spiega di aver pagato 19 milioni per la nuova quota dell'8,2% acquisita. "L'operazione di oggi testimonia la nostra fiducia in Esaote e rinnova il nostro impegno nella società", sottolinea in una nota Jacques Theurillat, managing partner di Ares Life Sciences.

Nell'azionariato di Esaote ci sono anche Intesa Sanpaolo tramite Imi Investimenti (19,2%), Mp Venture (13,2%), Equinox (13,2%) e il presidente Carlo Castellano (1,8%) con altri manager (3,8%).

Ieri un quotidiano scriveva che anche le altre banche sarebbero in uscita.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia