Whirlpool, possibile downgrade Moody's dopo annuncio deal Indesit

venerdì 11 luglio 2014 18:31
 

11 luglio (Reuters) - Moody's ha messo i rating Baa2 e Prime-2 di Whirlpool sotto osservazione per un possibile downgrade in seguito all'annuncio dell'accordo per l'acquisizione del 66,8% dei diritti di voto di Indesit .

L'agenzia di rating pone l'attenzione sull'aumento del livello di leverage derivante dal progetto di acquisizione e il deterioramento dei margini operativi.

L'operazione prevede l'acquisto del 60,4% di Indesit (66,8% dei diritti di voto) a un prezzo di 758 milioni di euro, pari a 11 euro per azione e poi il lancio di un'Opa obbligatoria sulle restanti azioni allo stesso prezzo.

Whirpool finanzierà la transazione interamente a debito.

"Ci aspettiamo un livello di leverage adjusted pro-forma compreso tra 3 e 3,5 volte il rapporto debito/Ebitda, 3 volte sopra il nostro livello soglia per il downgrade", dice Kevin Cassidy, Senior Credit Officer dell'agenzia di rating.

"Tuttavia ogni eventuale downgrade sarebbe probabilmente limitato ad un notch" ha aggiunto.

L'analisi di Moody's si incentrerà anche sulle strategie operative di Whirlpool, incluso come la società intende ridurre l'indebitamento dopo l'acquisizione, oltre che sulle possibili sinergie di costi e i piani per migliorare le performance operative di Indesit.

  Continua...