Snam, notificato a Italgas misura preventiva di amministrazione giudiziaria

venerdì 11 luglio 2014 18:20
 

MILANO, 11 luglio (Reuters) - Il Tribunale di Palermo ha oggi notificato a Italgas Spa, la società di distribuzione del gas del gruppo Snam, la misura preventiva di amministrazione giudiziaria, ai sensi dell'art. 34, comma 2, d. lgs. 159/2011 (Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 13 agosto 2010 n. 136), relativa a rapporti contrattuali con alcuni fornitori.

E' quanto si legge in un comunicato.

II provvedimento, in pratica il commissariamento della società, prevede che le facoltà di amministrazione dei beni di Italgas vengano conferite all'organo amministrativo collegiale designato dal Tribunale, cui sono stati attribuiti i pieni poteri per lo svolgimento di tutte le attività economiche e imprenditoriali per una durata di sei mesi, ai fini degli accertamenti e compiti affidati.

Snam, è scritto nella nota, che sta prestando la massima collaborazione all'autorità giudiziaria e ai quattro amministratori da essa nominati, confida nella rapida conclusione degli accertamenti.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia