Borsa Tokyo cede 0,34% su timori Espirito Santo

venerdì 11 luglio 2014 08:03
 

TOKYO, 11 luglio (Reuters) - La borsa giapponese chiude la seduta in ribasso colpita dal clima di avversione al rischio innescato dai timori sul fallimento di Banco Espirito Santo, la principale banca portoghese.

L'indice Nikkei ha perso lo 0,34% a 15.164,04, dopo aver toccato il livello più basso dal 30 giugno a 15.101,49. La settimana si chiude con perdite vicine al 2%.

Le notizie su Banco Espirito Santo hanno "raffreddato le aspettative che l'economia globale stia tornando su un sentiero di crescita, soprattutto perché negli ultimi tempi non erano arrivate notizie negative da quell'area", dice Hiromichi Tamura, chief strategist at Nomura Securities.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia