9 luglio 2014 / 11:34 / 3 anni fa

Wall Street - Stocks to watch del 9 luglio

NEW YORK, 9 luglio (Reuters) - I futures sull‘azionario Usa sono poco mossi, segnale che anche le prime indicazioni positive sugli utili societari arrivate con i risultati di Alcoa sono insufficienti a spingere il mercato agli acquisti dopo un netto ritracciamento dai massimi storici.

La società dell‘alluminio non è considerata un titolo di riferimento in grado di muovere il mercato, ma è spesso monitorata in quanto è il primo nome di alto profilo a pubblicare i dati e può imprimere un tono a tutta la stagione. Oggi in agenda non ci sono risultati di gruppi dell‘S&P 500 ma venerdì è la volta di Wells Fargo & Co e la prossima settimana toccherà anche a varie società del Dow Jones.

Intorno alle 13,25 il futures Dow Jones sale di un frazionale 0,02%, quello S&P 500 dello 0,03% e quello sul Nasdaq è piatto.

Ieri la borsa Usa ha perso terreno, scendendo per la seconda seduta consecutiva e spingendo il Dow sotto la soglia dei 17.000 punti, con gli investitori cauti in vista della stagione dei risultati societari. Il Dow Jones ha ceduto lo 0,69%, l‘S&P 500 lo 0,70 e il Nasdaq l‘1,35%.

Sull‘obbligazionario i treasuries decennali cedono 1/32 e rendono il 2,57% mentre i trentennali arretrano di 3/32 e rendono il 3,39%.

Tra i titoli in evidenza:

ALCOA ha inaugurato ieri sera la stagione delle trimestrali Usa annunciando risultati sopra le attese degli analisti. Il titolo nell‘after hours è salito del 2%.

CITIGROUP è vicina al pagamento di circa 7 miliardi di dollari per chiudere un‘inchiesta del dipartimento della Giustizia Usa su crediti immobiliari ceduti dalla banca all‘inizio della crisi finanziaria, secondo quanto riferito ieri da una fonte vicina alla situazione.

APPLE ha perso una causa intentata contro la società cinese Zhizhen Internet Technology: un tribunale di Pechino ha infatti riconosciuto la validità di un brevetto della società di Shanghai che adesso può portare avanti una propria azione legale contro Apple per violazione della proprietà intellettuale.

La compagnia aerea Emirates ha finalizzato un ordine per l‘acquisto da BOEING di 150 jet 777X per 56 miliardi di dollari.

Un giudice del distretto di New York ha respinto ieri una class action contro PFIZER che accusava il colosso farmaceutico di aver ingannato gli investitori sugli effetti secondari potenziali degli antidolorifici Celebrex e Bextra.

La società quotata a Zurigo Cosmo Pharmaceuticals ha annunciato che fonderà la controllata irlandese con il gruppo Usan SALIX PHARMACEUTICALS.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below