Borse Ue viste stabilizzarsi, focus su Commerzbank

martedì 8 luglio 2014 07:54
 

LONDRA, 8 luglio (Reuters) - Dopo l'andamento deludente di ieri l'azionario europeo dovrebbe stabilizzarsi in apertura, mentre gli investitori guardano alle possibili sanzioni che gli Stati Uniti potrebbero infliggere a Commerzbank per i suoi rapporti con l'Iran.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il britannico FTSE 100 apra in rialzo di 7 punti, il tedesco DAX di 7-9 punti e il francese CAC 40 di 4-5 punti. Il FTSEurofirst 300 ieri ha terminato in ribasso dello 0,9%.

Sia il DAX sia il CAC sono scesi di oltre l'1% nelle ultime due sessioni. Hanno pesato il profit warning della banca austriaca Erste Group e i deboli dati tedeschi sulla produzione industriale, scesa a maggio di 1,8 punti percentuali su base congiunturale.

Gli Stati Uniti hanno avviato negoziati con la tedesca Commerzbank sui suoi rapporti con l'Iran e altri Paesi che figurano nella blacklist americana, secondo il New York Times. Le trattative includono il pagamento di sanzioni per almeno 500 milioni di dollari, scrive il quotidiano.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia