Borsa Usa debole, investitori realizzano dopo record e in vista trimestrali

lunedì 7 luglio 2014 17:48
 

NEW YORK, 7 luglio (Reuters) - L'azionario Usa è in calo in mattinata ritracciando dai recenti record con gli investitori che preferiscono assumere una posizione attendista in vista dell'avvio della stagione delle trimestrali.

I titoli più deboli della giornata sono quelli ciclici con l'indice di riferimento che cede lo 0,69%, mentre utilities e telefonici sono in lieve rialzo.

"La stagione delle trimestrali porta un po' di pressione perché abbiamo bisogno di vedere crescite significative dei ricavi dopo la debolezza del primo trimestre", spiega Oliver Pursche, presidente di Gary Goldberg Financial Services.

Questa settimana è il turno di Alcoa che, da tradizione, apre le danze delle trimestrali e di Wells Fargo , mentre la prossima vedrà i risultati di big del calibro di Citigroup, Goldman Sachs, JP Morgan e Bank of America.

Intorno alle 17,40 italiane, il Dow Jones cede lo 0,38%, l'S&P 500 lo 0,45%, il Nasdaq lo 0,64%.

Tra i singoli titoli, BioDelivery Sciences International balza dell'11,59% dopo aver annunciato che un suo farmaco sperimentale, creato con Endo International, è stato ritenuto efficace nella fase di studio avanzata.

GT Advanced Technologies perde l'11,82% dopo che è stato rimosso dalla lista di titoli chiave di Ubs.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia   Continua...