Rcs, Italmobiliare scesa al 2,75% per effetto diluizione conversione risp

giovedì 3 luglio 2014 12:46
 

MILANO, 3 luglio (Reuters) - Italmobiliare è scesa al 2,75% di Rcs dal 3,4% detenuto in precedenza in seguito all'operazione di conversione delle azioni di risparmio del gruppo editoriale in ordinarie.

Lo ha detto Carlo Pesenti, consigliere delegato di Italmobiliare.

"E' una quota stabile. Il titolo è molto poco liquido e quindi difficilmente dismettibile", ha dichiarato Pesenti.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia