Mediaset in rialzo, Mediobanca Sec alza a NEUTRAL da UNDERPERFORM

giovedì 3 luglio 2014 12:20
 

MILANO, 3 luglio (Reuters) - Nuovo rialzo per Mediaset sostenuta oggi da un upgrade di Mediobanca Securities, in attesa che domani si alzi il velo sulle strategie del gruppo Tv nel settore pay in Spagna.

Intorno alle 12,15 il titolo sale del 4,3% a 3,766 euro, con volumi superiori alla media, in un mercato solo leggermente positivo. In lieve rialzo i media europei.

Meiobanca ha alzato il guidizio a "neutral" da "underperform" con target a 3,82 euro da 3,47; alla base della decisione la convinzione che, benché il 2014 resti "turbolento", l'outlook stia migliorando. La banca ha infatti tagliato le stime di Eps per quest'anno a 7 centesimi da 10 (8 cent il consensus) perché le proiezioni sulla raccolta pubblicitaria sono peggiorate (-1% stima ora il broker dal precedente +4%), ma ha confermato quelle sul 2016 perchè "le prospettive di medio termine stanno miglirando".

Mediobanca cita infine il calo di circa il 20% registrato dal titolo da apirle tra i motivi che hanno portato alla promozione.

D'altro canto Icbpi, che copre il titolo con "buy", sottolinea che le indiscrezioni stampa odierne sulla probabile cessione del 22% della pay Tv spagnola Digital Plus a Telefonica sono positive perché così Mediaset potrà "abbattere ulteriormente l'indebitamento, dopo la cessione 25% di EI Towers ". Equita ipotizza invece che l'eventuale incasso possa essere utilizzato per acquisire parte del 14% di azioni Mediaset Espana in mano a Prisa.

Domani la controllata spagnola di Mediaset dovrà annunciare la sua decisione sulla sua quota in Digital Plus, per la quale Telefonica ha offerto 355 milioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...