Finmeccanica, chiesta condanna Orsi e Spagnolini a sei e cinque anni

giovedì 3 luglio 2014 13:07
 

BUSTO ARSIZIO, 3 luglio (Reuters) - La Procura di Busto Arsizio ha chiesto oggi la condanna a sei per l'ex AD di Finmeccanica Giuseppe Orsi e a cinque anni per l'ex AD di AgustaWestland Bruno Spagnolini, al termine della requisitoria al processo sulle presunte tangenti per l'appalto da 560 milioni di euro dei 12 elicotteri all'India nel 2010.

I capi di imputazione contestati sono corruzione internazionale e false fatture.

Il pubblico ministero Eugenio Fusco ha inoltre chiesto l'interdizione dagli uffici direttivi, incapacità di trattare con pubblica amministrazione per tre anni, interdizione dai pubblici uffici per tre anni.

(Emilio Parodi)

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia