Mps, multe Consob per 4,338 mln a ex amministratori

mercoledì 2 luglio 2014 18:50
 

ROMA, 2 luglio (Reuters) - La Consob comunica con 6 diversi provvedimenti di aver comminato multe per 4,338 milioni a ex amministratori ed ex sindaci della Banca Mps a seguito di ispezioni svolte negli anni scorsi che hanno rilevato irregolarità nell'emissioni di titoli da parte della banca senese.

Le multe riguardano, fra gli altri, l'ex presidente Giuseppe Mussari, l'ex direttore generale Antonio Vigni, l'ex sindaco Tommaso Di Tanno e gli ex consiglieri Turiddo Campaini, Alfredo Monaci e Francesco Gaetano Caltagirone.

Le ispezioni sono state svolte con oggetto i prospetti dei titoli Abs Casaforte, del Fresh 2008 e altri prospetti di obbligazioni.

Le delibere Consob, emesse in data 1 e 2 luglio, sono consultabili sul sito della Commissione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia