July 2, 2014 / 1:48 PM / 3 years ago

Borsa, Consob chiede a governo di rivedere il voto multiplo

2 IN. DI LETTURA

ROMA, 2 luglio (Reuters) - La Consob chiede al governo di rivedere il voto multiplo introdotto con il decreto sulla competitività d'impresa.

"È chiaro che bisogna fare una modifica normativa", dice il presidente dell'autorità che vigila sui mercati, Giuseppe Vegas, durante un'audizione in Senato.

Ispirandosi al modello francese, il governo ha introdotto in Italia il voto multiplo (fino ad un massimo di due) in caso di detenzione delle azioni per almeno 24 mesi.

A tutele delle minoranze, è previsto l'obbligo di Opa per l'azionista che si trova a superare il 30% del capitale per effetto del diritto di voto maggiorato.

La Consob ritiene che l'obbligo di Opa riduca la portata dell'innovazione e propone, in alternativa, la "previsione di quorum rafforzati per l'assunzione della delibera assembleare che introduce il voto maggiorato".

Bisognerebbe anche riconoscere agli azionisti il diritto di recesso.

"Questa scelta rappresenta infatti un mutamento rilevante nella struttura proprietaria della società", dice Vegas.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below