Borse europee piatte, titoli Telecom in calo a Parigi

mercoledì 2 luglio 2014 11:05
 

INDICI                           ORE 10,40   VAR %    CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                      3263,16     0,14     3019
 FTSEUROFIRST300                  1386,32     0,29     1316,39
 STOXX BANCHE                     196,36      0,26     194,21
 STOXX OIL&GAS                    375,66      0,37     335
 STOXX ASSICURAZIONI              231,29      0,29     228,22
 STOXX AUTO                       525,78      1,07     481,95
 STOXX TLC                        303,57      0,13     297,6
 STOXX TECH                       284,9       0,28     290,51
 EDIMBURGO, 2 luglio (Reuters) - Le borse europee si muovono piatte o in breve
calo seguendo replicando l'andamento di Wall Street.
     L'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 alle 10,15 guadagna lo 0,27%
a 1.382,76 punti.
    Tra le singole piazze, Francoforte +0,27%, Parigi +0,02%,
Londra +0,21%.
    A Parigi soffrono i titoli delle telecomunicazioni dopo che Orange 
ha fatto sapere di non voler prendere parte al riassetto del mercato francese
dopo aver avuto trattative informali con Bouygues e Iliad. I
titoli di queste due società stanno perdendo, intorno alle 10,00 rispettivamente
il 3% e il 4%.      
    Altri titoli in evidenza.
    Club Meditteranee ieri il board della società ha preso atto della
controfferta presentata da Andrea Bonomi che ha rilanciato, offrendo 790 milioni
di euro, una precedente offerta fatta dai Fondi Adrian e dalla cinese Fosun
International. Il consiglio si è preso due settimane per decidere.
    Bmw si attende per oggi un annuncio su nuovi investimenti in
Messico, probabilmente un stabilimento per la costruzione di auto di fascia
alta.
    Tullow Oil ha annunciato di essere stata costretta a registrare in
bilancio 415 milioni di dollari di predite a causa dell'andamento negativo
dell'attività di esplorazione di pozzi in Mauritiana, Etiopia e Norvegia.  
          
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia